Katim Touré – Operatore di reparto

Katim Toure, ci racconta della sua esperienza in Wagner Acciai e di cosa si occupa? Lavoro in Wagner Acciai da 14 anni e, in reparto, dò un supporto costante alle attività di taglio dell’acciaio su tutte le cesoie attive, oltre a svolgere il lavoro di logistica necessario alla preparazione dei …

Continua la lettura

Tiziano Chignoli – Operatore di reparto

Tiziano Chignoli, anche lei, come il suo capo reparto, una colonna di Wagner Acciai. Ci dice qualcosa della sua esperienza in azienda? Lavoro da 16 anni in Wagner Acciai e questo mi ha permesso di aumentare ulteriormente la mia esperienza in questo ambito che, oggi, è di oltre 25 anni, …

Continua la lettura

Maurizio Munda – Capo Reparto

Maurizio Munda

Sig. Munda, innanzitutto grazie per il suo tempo. Ci racconta qualcosa della sua esperienza in Wagner Acciai? Da quanto tempo lavora qui, quali sono le sue mansioni e responsabilità, quante persone lavorano con lei… Lavoro in Wagner Acciai da 15 anni. In qualità di capo reparto ho diverse mansioni. Oltre …

Continua la lettura

Dicono di noi – Mollificio

Oltre a richiedere il contribuito di dipendenti e collaboratori dell’azienda, abbiamo iniziato a chiedere l’opinione dei clienti sulla nostra attività, sui servizi erogati e su quello che loro trovano di positivo, o meno, in Wagner Acciai. La prima azienda a rispondere, che ha chiesto di rimanere anonima, è un mollificio …

Continua la lettura

Marco Barbieri – Direttore Operativo

3cdaebc

Lavoro in Wagner Acciai da oltre sei anni, ma l’azienda la conosco da molto più tempo, in quanto persone a me vicine ci hanno lavorato. In azienda ho svolto un percorso rapido e stimolante: quando ho iniziato a lavorare qui ero business consultant. Poco alla volta, affiancato e affiancando la …

Continua la lettura

Alberto Marzetta – Comunicazione e relazioni pubbliche

alberto

Wagner Acciai, per quanto collabori con l’azienda da pochi mesi, è un nome che ricorre da molto tempo nella mia vita. Sarà che degli amici ci son passati, sarà che qui ho ritrovato, in Marco Barbieri, un amico dell’università. La sensazione che ho avuto entrandoci nel ruolo di consulente esterno …

Continua la lettura